.
Annunci online

Venetoliberale
per la radicale alternativa liberale
 
 
 
 
           
       

“[…] Chi cerca nella libertà altra cosa che la libertà stessa è fatto per servire […]” (Alexis de Tocqueville)

 
24 settembre 2007

Domenica 23 settembre 2007

RIUNIONE A VERBANIA

Come programmato si è tenuta domenica 23 settembre l’incontro organizzato da Verbania liberale, con il patrocinio del “Coordinamento dei liberali italiani – per una politica liberale”, sul tema “Il cammino verso l’unione dei liberali”. Gli onori di casa sono stati tenuti da Stefano Gaggiotti di Verbania liberale. Sono intervenuti Raffaello Morelli (Federazione dei Liberali), Ubaldo Procaccini (NuovoPLI), Claudio Pietroni (Forum liberale delle Marche), Giuseppe Lamedica (Veneto liberale), Francesco Moretto (Lymec – Gioventù liberale) e Giammarco Brenelli (FdL Lombardia).

Dopo la presa in esame della situazione politica, tutt’altro che ingessata ma estremamente fluida, si è convenuto che il cammino verso l’unione dei liberali, oltre che difficile, appare sempre più necessario. Di qui la opportunità di prestare attenzione alle iniziative che fioriscono un po’ dappertutto in questo inizio d’autunno. L’appuntamento denominato “Noi ragioniamo” organizzato a Roma sabato 29 settembre dalla Federazione dei liberali e dal Forum per l’unità dei repubblicani sarà onorato dalla presenza di alcuni responsabili dei soggetti costituenti il Coordinamento. In particolare Veneto liberale, a mezzo del suo segretario, ha comunicato il superamento dell’avversione a quell’incontro in quanto la componente repubblicana, con un nuovo invito, non ha più proposto, come condizione “sine qua non” per la partecipazione, la sottoscrizione di un documento d’intenti in contrasto con il Manifesto del 4 luglio 2006, documento politico fondante il Coordinamento.

Infine la Federazione dei Liberali ha offerto al Coordinamento il nome e il simbolo “Partito della Libertà”. Il Coordinamento, in coerenza con il Manifesto sottoscritto il 4 luglio 2006, ha dichiarato che il Partito della Libertà non potrà che essere un partito “ben distinto dall'aggregazione per il potere che è il Partito Democratico e ben distinto dal mondo popolar conservatore che è la Casa della Libertà.” (bl)

 

 

 

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Liberali Manifesto 4 luglio

permalink | inviato da Venetoliberale il 24/9/2007 alle 17:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo

Forum Veneto liberale
Rossi e Salvemini
Centro Pannunzio
Scelgo l'Italia
Associazione per l'uninominale
Pietro Ichino
Ernesto Paolozzi
per non mollare
MFE Castelfranco Veneto
Area d'Incontro
Nuova agenzia radicale
Velino
Comitati per la libertà
Circolo Benedetto Croce Ancona
La Voce
Forum di laici
Critica liberale
Politichiamo
Veneto radicale
Riviste di Benedetto Croce
Centro studi Piero Gobetti
Società libera
Trasnational Radical Party
blog liberali italiani
Polena
Istituto Bruno Leoni
Italia Laica
Legno storto
Centro Einaudi di Torino
Forces Italy
Libertà eguale
blog Italia laica
Pensalibero
Salon Voltaire
Patto veneto
Meno stato + mercato



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     agosto        ottobre