Blog: http://Venetoliberale.ilcannocchiale.it

NUMERO SPECIALE, NOVEMBRE 2008

AA.VV. “QUADERNI RADICALI N. 102” Edito da Associazione Amici di Quaderni Radicali, Roma 2008

Definire “speciale” un numero della storica rivista di Geppy Rippa (sono ormai trentuno gli anni di vita della rivista) è forse un po’ snob. Infatti tutti i numeri della rivista dovrebbero essere considerati “speciali”. Quello ora in distribuzione (ben cinquecento pagine) contiene innanzi tutto una serie di articoli avente ad oggetto “L’idea d’Europa e i fantasmi dei nazionalismi”.

Rippa, Pergameno, Spadaccia, Bonino, Napoletano, Losavio, Moschella e Pannella sono gli autori di un denso esame sull’attuale situazione dell’Europa a fronte della contingenza economica e politica ed alla vigilia delle elezioni per il parlamento europeo. Il “Primo Piano” della rivista contiene una gemma: “Il Manifesto di Ventotene”, scritto da Spinelli, Rossi e Colorni nel 1941. Rileggendolo oggi se ne scopre la lungimiranza dei padri ispiratori e fondatori del Movimento Federalista Europeo. Diceva Marco Pannella nel luglio del 2007, in un convegno a Bruxelles, promosso dai radicali aderenti all’ELDR (e in questo volume sono riportati degli stralci di quell’intervento): “Erano in carcere, ma erano padroni del mondo. Scrivono senza timore del ridicolo…loro dicono ‘bisogna a questo punto evitare la restaurazione democratica nazionale perché non è possibile’. E fanno delle analisi in quel momento nel ’41, ’42 che valgono oggi, per noi!”

Rippa, introducendo l’argomento principale di questa pubblicazione, sostiene che i nodi da sciogliere, oggi, sono due “L’Europa sarà in grado di riformare se stessa come entità unica, come soggetto istituzionale internazionale che opera con capacità di iniziativa politica e di assunzione di responsabilità così da sottrarsi alla condanna di essere immaginata come una mera espressione geografica? E riuscirà a scongiurare che la crisi finanziaria si trasformi in un allontanamento rispetto agli Stati Uniti d’America?”

In questo corposo volume è contenuto anche la trascrizione di un interessante forum sulle relazioni Turco-Armene (Rippa, Ranieri, Rivolta Spadaccia, Ataov, Ahmad, e altri) oltre ad un documento di Luigi Rintallo sul giustizialismo nonostante il caso “Tortora” ricordato di recente in un bel libro di Vittorio Pezzuto (cfr. pnm 17/08)

Giustizia ed intercettazioni, pena di morte e Cuba, oltre a una interessante descrizione del leader carismatico Pannella (“eretico” più che “profeta”) ed una intervista al dott. Maurizio Mottola sullo stato della psicoterapia, sono solo alcune delle pagine di questa corposa rivista. Inoltre splendi disegni della rumena Doina Botez la impreziosiscono ulteriormente.

Infine: il prezzo del volume è di appena € 5,00 e può essere ordinato collegandosi al sito www.quaderniradicali.com (bl)

SOMMARIO: PRIMO PIANO: L’idea d’Europa e i fantasmi dei nazionalismi – STATO DELLE COSE – FORUM: Le relazioni Turco-Armene – DOCUMENTI: A 25 anni dall’arresto di Tortora – TESSERE DI DOMINO – INTERVENTI – LIBERA USCITA – MATERIALI – RACCONTO – PER SALE E SCAFFALI

Pubblicato il 8/12/2008 alle 19.39 nella rubrica Letture.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web