Blog: http://Venetoliberale.ilcannocchiale.it

Partitocrazia prodotto della cattiva politica

“[…] C’è un abisso, tra l’Italia chiamata a fare sacrifici e quella che li chiede. Di qua 8 milioni e 370.000 poveri, contati dal rapporto Caritas-Zancan, di là l’appartamento da 8500 euro al mese messo a disposizione di Giulio Tremonti, il quale con una mano si prepara a firmare l’obbligo della tracciabilità di tutti i passaggi di denaro superiori ai 2500 euro e con l’altra passa al suo attendente Marco Milanese 4000 euro in banconote. […]”

 (cfr. GIAN ANTONIO STELLA SERGIO RIZZO “LICENZIARE I PADRETERNI” Rizzoli, Milano 2011, pag. 36)

 

“[…] Lo stipendio netto (non lordo: netto) …del Presidente della giunta del Veneto (arriva) a 12.615 (euro). …Vale a dire che …prende più di quanto guadagna al lordo (al lordo!) il più pagato dei governatori americani. Quello dello Stato di New York, che arriva a 10.612 euro al mese.[…]”

 (cfr. GIAN ANTONIO STELLA SERGIO RIZZO “LICENZIARE I PADRETERNI” Rizzoli, Milano 2011, pag. 145)

 

“[…] I partiti di oggi sono soprattutto macchine di potere e di clientela: scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei problemi della società e della gente, idee, ideali, programmi pochi o vaghi, sentimenti e passione civile, zero. Gestiscono interessi, i più disparati, i più contraddittori, talvolta anche loschi, comunque senza alcun rapporto con le esigenze e i bisogni umani emergenti, oppure distorcendoli, senza perseguire il bene comune. La loro stessa struttura organizzativa si è ormai conformata su questo modello, e non sono più organizzatori del popolo, formazioni che ne promuovono la maturazione civile e l’iniziativa: sono piuttosto federazioni di correnti, di camarille, ciascuna con un ‘boss’ e dei ‘sotto-boss’. […]”

(Cfr Enrico Berlinguer in una intervista a Eugenio Scalfari nel 1981 riportato in GIAN ANTONIO STELLA SERGIO RIZZO “LICENZIARE I PADRETERNI” Rizzoli, Milano 2011, pag. 169)

Pubblicato il 1/10/2011 alle 18.32 nella rubrica Citazioni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web